Sistemi antisismici

Ci occupiamo di applicare i più innovativi metodi di adeguamento antisismico in collaborazione con l’azienda SINK S.r.l., per sopperire alla grave situazione di vulnerabilità ai terremoti in cui versa gran parte del patrimonio edilizio nazionale.

In particolare, a seguito del terremoto che ha colpito la bassa modenese nel maggio 2012, siamo intervenuti in tempi rapidissimi per eliminare alcune mancanze strutturali degli edifici industriali in cemento armato, tra cui l’assenza di collegamento tra strutture verticali e orizzontali e tra strutture orizzontali e strutture orizzontali secondarie, come esplicitamente richiesto dall’art. 3, comma 8, del Decreto Legge n. 74 del 6 giugno 2012.

Grazie agli interventi di sicurezza strutturale eseguiti, abbiamo potuto mettere in sicurezza e consentire una veloce ripresa delle attività produttive.